feticismi

ho i piedi rovinati, dai tacchi, dalle ballerine, dalle scarpe aperte, dalle scarpe chiuse, dai lacci, dai nastri, dalle scarpe da running.
vorrei imparare a parlare una lingua sconosciuta per poter maledire tacchi, ballerine, lacci, laccetti, para, cuoio, infradito e plantari senza disturbare il perbenismo di chi ha deciso per me che io non posso vivere a piedi nudi.

Rispondi